Luoghi abbandonati volume 2. Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta Toscana
LUOGHI ABBANDONATI volume 2
Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta Toscana

Presentazione di Vezio De Lucia

2016, pag. 256, f.to 15 x 21 - con 250 foto a colori e cartine dei luoghi
ISBN: 9788863820768
Prezzo euro 16,90

Alla scoperta di 40 luoghi abbandonati tra le province di Lucca e
Massa-Carrara.
Opifici nel bosco, scheletri industriali, cave in disuso e una vecchia ferrovia divorata dal verde...
Luoghi quasi magici e sospesi nel tempo, dove un’eco richiama da lontano,

tra antichi castelli, chiese e cimiteri ormai perduti.


«Questo libro è la testimonianza di una passione che è diventata una scelta di vita (...)

Di ogni luogo l'autrice ha ricostruito le ragioni dell'abbandono e con struggente partecipazione ci dà notizia dello stato attuale dei ruderi, la natura che a mano a mano torna padrona, l'umidità che infradicia travi e infissi, la vegetazione che ricopre e divora stucchi, intonaci e muri. E mi fa piacere segnalare subito l'eccellente qualità di Maggy fotografa e la precisione delle mappe e dei riferimenti topografici (comprese le coordinate Gps) che avrebbero reso felice Antonio Cederna (...)»


dalla Presentazione di Vezio De Lucia

Luoghi abbandonati volume 2. Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta ToscanaLuoghi abbandonati volume 2. Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta ToscanaLuoghi abbandonati volume 2. Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta ToscanaLuoghi abbandonati volume 2. Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta ToscanaLuoghi abbandonati volume 2. Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta ToscanaLuoghi abbandonati volume 2. Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta ToscanaLuoghi abbandonati volume 2. Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta ToscanaLuoghi abbandonati volume 2. Tra paesi fantasma, chiese, castelli e archeologia industriale dell'Alta Toscana

Indice

5 Presentazione di Vezio De Lucia

11 L’esplorazione come scoperta interiore

17 Cap. I - L’urban Exploration

23 Cap. II - In provincia di Massa-Carrara
20 luoghi da visitare SCHEDE

119 Cap. III - In provincia di Lucca
20 luoghi da visitare SCHEDE

235 Cap. IV - Racconti dal mondo: Centralia, la vera Silent Hill

• La storia di Centralia

• L’incendio sotterraneo

• Centralia oggi

241 Cap. V - Il “degrado controllato” come forma di rivalsa

247 Bibliografia

Maggy Bettolla (La Spezia, 1988) è psicologa del lavoro, laureata presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi su: “Cultura dell’abbandono e gruppi di esplorazione delle ghost town: indagine sul fenomeno e loro significato”.
Appassionata sin da bambina di luoghi abbandonati, li visita assiduamente fin dall’adolescenza.
Ha gestito per anni uno dei più importanti siti internet del settore ed ha recensito centinaia di luoghi abbandonati. È stata più volte intervistata da vari quotidiani e altri media sul tema dell’abbandono edilizio.
Nel 2015 ha aperto un nuovo sito: www.desertislocis.com, dove pubblica il materiale che raccoglie nelle sue “esplorazioni dell’abbandono”, assieme a quello di altri amici.
Fotografa amatoriale e scrittrice per passione, dal 2014 ha esposto nell’ambito di eventi  e mostre fotografiche, creando le raccolte: “Paesi fantasma della Val di Vara: Trascendenze Esili” e “Il Nido in Rovina”.
Nel 2015-2016 ha tenuto una rubrica settimanale sul tema dell'abbandono sul quotidiano genovese "Il Secolo XIX"

1928: dalla Spezia al Polo Nord luoghi abbandonati 100 giorni in kayak Levanto. Guida del Borgo e dei centri storici della valle Guida delle Cinque Terre, Portovenere e Golfo dei Poeti Carta e guida sentieri cinque terre e portovenere
Catalogo Edizioni Giacché